Joyce Andrade

Nos vamos de tapas? Cerchietti di mais con stufato di verdure

Hola mondo green, volete una tapas con un bicchiere di vino rosso? Se un giorno avrò un ristorante sicuramente avrà dei piatti poco conditi dove la materia è il soggetto principale. …Amo le ricette con pochi ingredienti che possano essere versatili in cucina. Questo stufato di verdure lo potete preparare  con gli ortaggi che trovate di stagione, ad esempio invece dei piselli potete usare le zucchine cotte o crude, potete usare il tempeh invece del tofu può essere modificata a vostro piacere. Per creare queste tapas io ho usato delle gallette di mais integrale che danno un tocco di croccante, ma lo potete fare con delle fettine di pane o semplicemente appoggiare lo stufato in piccole ciotole decorate con del sesamo nero. cerchietti di mais con stufato di verdure-1 L’origine della parola tapa deriva dall’antica usanza di coprire, in spagnolo tapar, i bicchieri di vino nelle taverne e nelle locande, con un pezzo di pane o prosciutto, per evitare che vi potessero entrare insetti o polvere. Una delle tapas che preferisco è la tortilla spagnola in versione vegan ovviamente…ecco alcune idee: Tortilla Spagnola vegan Crostini con crema di tofu alle olive Crostini con crema di asparagi verdi patè di asparagi-1 Foto Mediterranea marzo-1 cerchietti di mais con stufato di verdure Sapete cosa è la cosa più speciale di questa usanza? Le tapas non si gustano in un solo posto, si cambia locale, parlando e scherzando in compagnia. La condivisione è favorita poi dal fatto che quasi sempre las tapas si mangiano in piedi. Vi ho convito a fare una serata fra amici con delle tapas…..scrivetemi  logo

Hola mondo green, volete una tapas con un bicchiere di vino rosso? Se un giorno avrò un ristorante sicuramente avrà dei piatti poco conditi dove la materia è il soggetto principale. …Amo le ricette con pochi ingredienti che possano essere versatili in cucina. Questo stufato di verdure lo potete preparare  con gli ortaggi che trovate di stagione, ad esempio invece dei piselli potete usare le zucchine cotte o crude, potete usare il tempeh invece del tofu può essere modificata a vostro piacere. Per creare queste tapas io ho usato delle gallette di mais integrale che danno un tocco di croccante, ma lo potete fare con delle fettine di pane o semplicemente appoggiare lo stufato in piccole ciotole decorate con del sesamo nero.

L’origine della parola tapa deriva dall’antica usanza di coprire, in spagnolo tapar, i bicchieri di vino nelle taverne e nelle locande, con un pezzo di pane o prosciutto, per evitare che vi potessero entrare insetti o polvere. Una delle tapas che preferisco è la tortilla spagnola in versione vegan ovviamente…ecco alcune idee:

Tortilla Spagnola vegan

Crostini con crema di tofu alle olive

Crostini con crema di asparagi verdi

Sapete cosa è la cosa più speciale di questa usanza? Le tapas non si gustano in un solo posto, si cambia locale, parlando e scherzando in compagnia. La condivisione è favorita poi dal fatto che quasi sempre las tapas si mangiano in piedi.

Vi ho convito a fare una serata fra amici con delle tapas…..scrivetemi 

Yields1 Serving
Prep Time10 minsCook Time20 minsTotal Time30 mins

Ingredienti

 150 g di carote
 200 g di patate novelle
 100 g di piselli cotti
 150 g di tofu fumè
 1 limone
 1 cucchiaio di pinoli
 8 cucchiai di olio extra vergine di oliva
 sale marino integrale
 8 gallette di mais integrale

Procedimento

1

Tagliate a cubetti e saltate il tofu finche diventa dorato

2

Riunite in un tegame le carote tagliate a cubetti, le patate in tocchetti piccoli e i piselli cotti

3

Mettete il coperchio e, senza aggiungere olio, cuocete le verdure per circa 10 minuti, se necessario aggiungete un paio di cucchiaiate d’acqua. Condite alla fine, con la scorza precedentemente grattugiata del limone, qualche foglia di timo, i pinoli, olio e una presa di sale

4

Disponete sopra ogni galletta di mais il misto di ortaggi. Completate con le foglie di prezzemolo o timo

Ingredients

 150 g di carote
 200 g di patate novelle
 100 g di piselli cotti
 150 g di tofu fumè
 1 limone
 1 cucchiaio di pinoli
 8 cucchiai di olio extra vergine di oliva
 sale marino integrale
 8 gallette di mais integrale

Directions

1

Tagliate a cubetti e saltate il tofu finche diventa dorato

2

Riunite in un tegame le carote tagliate a cubetti, le patate in tocchetti piccoli e i piselli cotti

3

Mettete il coperchio e, senza aggiungere olio, cuocete le verdure per circa 10 minuti, se necessario aggiungete un paio di cucchiaiate d’acqua. Condite alla fine, con la scorza precedentemente grattugiata del limone, qualche foglia di timo, i pinoli, olio e una presa di sale

4

Disponete sopra ogni galletta di mais il misto di ortaggi. Completate con le foglie di prezzemolo o timo

Cerchietti di mais con stufato di verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *