Joyce Andrade

Falafel di zucchini e tofu

Ciao mondo green, oggi ho preparato le mie polpette favorite: i falafel. Il falafel, nonostante la sua forte connessione con la cucina tradizionale di Israele, sembra sia originario dell’Egitto, e inizialmente utilizzava le fave, anziché i ceci, come ingrediente principale. Il falafel affonda quindi le sue radici al periodo in cui i cristiani copti in Egitto non avevano il permesso di mangiare carne durante alcune festività; per ovviare a questo problema, soprattutto per quanto concerneva l’apporto di proteine, i cristiani copti svilupparono l’idea alternativa del falafel. Falafel zucchine-3 Ho cucinato le polpette al forno invece che friggerle con le zucchine e il tofu per darli un tocco diverso, anche voi potete usare altri ingredienti e dare un tocco speciale.  Falafel zucchine
Grazie
logo

Falafel di zucchine deliziosi!!

Ciao mondo green, oggi ho preparato le mie polpette favorite: i falafel.
Il falafel, nonostante la sua forte connessione con la cucina tradizionale di Israele, sembra sia originario dell’Egitto, e inizialmente si utilizzava le fave, anziché i ceci, come ingrediente principale.
Il falafel affonda quindi le sue radici nel periodo in cui i cristiani copti in Egitto non avevano il permesso di mangiare carne durante alcune festività; per ovviare a questo problema, soprattutto per quanto concerneva l’apporto di proteine, i cristiani cosi svilupparono l’idea alternativa del falafel.
Ho cucinato le polpette al forno invece che friggerle con le zucchine e il tofu per darli un tocco diverso, anche voi potete usare altri ingredienti e dare un tocco speciale. 
Grazie

Falafel di zucchine

Yields1 Serving

Ingredienti

 400 g di zucchine
 200 g di ceci cotti
 120 g di tofu affumicato
 1 limone
 1 mazzetto piccolo di erba cipollina
 pangrattato (meglio se fatto in casa)
 olio extra vergine di oliva
 sale integrale

Procedimento

1

Spuntate le zucchine e grattugiatele, facendole ricadere direttamente in un colino posato su una ciotola; alla fine strizzatele per ricavare il più possibile l'acqua.

2

Frullate i ceci cotti il più finemente possibile e poi trasferiteli in una ciotola. Di seguito, grattugiate la scorza del limone ricavandone un cucchiaino.

3

Sistemate nel frullatore versando l'acqua delle zucchine necessaria per ottenere una crema liscia e consistente.

4

Mescolate i ceci frullati con le zucchine grattugiate, la crema di tofu, la scorza di limone e poco sale. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, unite un po' pangrattato.

5

Riducete l'impasto in tante palline, ungetele leggermente e poi impanatele con delicatezza nel pangrattato. Cucinatele in forno finche diventino dorate.

6

Servite i falafel di ceci caldi, o a temperatura ambiente

Ingredients

 400 g di zucchine
 200 g di ceci cotti
 120 g di tofu affumicato
 1 limone
 1 mazzetto piccolo di erba cipollina
 pangrattato (meglio se fatto in casa)
 olio extra vergine di oliva
 sale integrale

Directions

1

Spuntate le zucchine e grattugiatele, facendole ricadere direttamente in un colino posato su una ciotola; alla fine strizzatele per ricavare il più possibile l'acqua.

2

Frullate i ceci cotti il più finemente possibile e poi trasferiteli in una ciotola. Di seguito, grattugiate la scorza del limone ricavandone un cucchiaino.

3

Sistemate nel frullatore versando l'acqua delle zucchine necessaria per ottenere una crema liscia e consistente.

4

Mescolate i ceci frullati con le zucchine grattugiate, la crema di tofu, la scorza di limone e poco sale. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, unite un po' pangrattato.

5

Riducete l'impasto in tante palline, ungetele leggermente e poi impanatele con delicatezza nel pangrattato. Cucinatele in forno finche diventino dorate.

6

Servite i falafel di ceci caldi, o a temperatura ambiente

Falafel di zucchine e tofu
Piccole informazioni:
Le zucchine sono composte per il 92% da acqua, dal 3,3% da carboidrati, dal 2,7% da proteine e per la restante percentuale da ceneri, fibre alimentari e grassi; i minerali presenti sono costituiti da potassio, presente in grande quantità, fosforo, sodio, magnesio, calcio, ferro, zinco, rame e manganese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.