Joyce Andrade

Insalata di primavera

Ciao mondo green, oggi per pranzo ho preparato questa insalata con le barbabietole crude e cotte. In questa stagione io tendo ad usare diversi tipi di preparazione per le verdure. Per questo piatto ho sbollentato e marinato le verdure.

La marinatura può essere utile per aromatizzare, per ammorbidire e per cambiare il gusto un ingrediente. Può anche sostituire una cottura vera e propria.

Maestri di quest’arte sono i giapponesi che trattano le verdure in diversi modi. La loro marinatura più semplice e più adatta al nostro gusto viene fatta con il sale, cospargendolo su verdure pulite intere o tagliate e lasciandolo per un tempo variabile a proprio piacere, da un’ora a un giorno intero.  L’acqua fuoriuscita viene eliminata e le verdure possono poi essere condite ulteriormente con olio d’oliva e succo di limone, spezie o erbe aromatiche, e diventano un ottimo antipasto. In generale si scelgono verdure compatte, quali carote, sedano verde, daikon e rape. La marinatura ne intacca le fibre facilitando la digestione e ne rafforza il gusto concentrandolo. La stessa marinatura con sale si fa anche alle melanzane e alle zucchine, le quali, una volta spurgata la loro acqua, vengono lavate e quindi cotte a piacere.

Grazie.

 

Insalata di barbabietole e capperi alla menta

Yields1 Serving

Ingredienti

 1 barbabietola
 5 carote medie
 10 g capperi sotto sale
 3 g semi di zucca
 10 g olio extra vergine di oliva
 1 tbsp aceto di mele
 1 tbsp tamari
 1 pizzico di sale integrale marino
 2 tbsp acidulato di umeboshi
 100 g piselli cotti

Procedimento

1

Sbucciare la barbabietola e tagliare metà a cubetti e l'altra metà a fettine.

2

Mettere le fettine a marinare con l'olio, il tamari, il sale, l'acidulato di umeboshi e le foglie di menta. Lasciare marinare per 1 ora.

3

Mondare le carote e tagliarle a cubetti.

4

Sbollentare i cubetti di carote per 10 minuti.

5

Nella stessa acqua delle carote sbollentare i cubetti di barbabietola per 10 minuti.

6

Lavare e tritare i capperi.

7

Pulire e sbollentare i piselli per 10 minuti.

8

Mescolare le carote, le barbabietole, i piselli e i capperi tritati.

9

Servire le fettine di barbabietole con le altre verdure.

10

Decorare con le foglie di menta e semi di zucca.

Ingredients

 1 barbabietola
 5 carote medie
 10 g capperi sotto sale
 3 g semi di zucca
 10 g olio extra vergine di oliva
 1 tbsp aceto di mele
 1 tbsp tamari
 1 pizzico di sale integrale marino
 2 tbsp acidulato di umeboshi
 100 g piselli cotti

Directions

1

Sbucciare la barbabietola e tagliare metà a cubetti e l'altra metà a fettine.

2

Mettere le fettine a marinare con l'olio, il tamari, il sale, l'acidulato di umeboshi e le foglie di menta. Lasciare marinare per 1 ora.

3

Mondare le carote e tagliarle a cubetti.

4

Sbollentare i cubetti di carote per 10 minuti.

5

Nella stessa acqua delle carote sbollentare i cubetti di barbabietola per 10 minuti.

6

Lavare e tritare i capperi.

7

Pulire e sbollentare i piselli per 10 minuti.

8

Mescolare le carote, le barbabietole, i piselli e i capperi tritati.

9

Servire le fettine di barbabietole con le altre verdure.

10

Decorare con le foglie di menta e semi di zucca.

Insalata di barbabietole e capperi alla menta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.