Joyce Andrade

Un cuore di verdure

E quando addentate una mela, ditele nel vostro cuore:
“I tuoi semi vivranno nel mio corpo,
E i tuoi germogli futuri sbocceranno nel mio cuore,
La loro fragranza sarà il mio respiro,
E insieme gioiremo in tutte le stagioni.”
KAHLIL GIBRAN

Poesia è un buon piatto scelto con cura, l’abbinamento degli ingredienti e i condimenti scelti con amore in modo che la nostra opera diventi un esplosione di sapori e colori.

Questo piatto è stato pensato per unire i gusti freschi delle verdure di febbraio che sono state marinate e lasciate crude ed infine messe insieme alle lenticchie che hanno un sapore più semplice e rotondo.
Il tutto si mescola con una salsa di yogurt alla senape dolce, in modo da dare una cremosità speciale.

Cosa dite, avete voglia di preparare questo piatto per qualche occasione speciale?

Baci di verdure marinate con lenticchie saporite

DifficultyBeginner

Yields4 Servings
Prep Time20 minsCook Time40 minsTotal Time1 hr

Ingredienti

 2 finocchi
 2 barbabietole (medie)
 4 cucchiai di acidulato di umeboshi (aceto di prugne)
 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
 pepe
lenticchie:
 200 g lenticchie
 20 g porro
 1 carota
 100 g passata di pomodoro o (3 pomodori maturi)
 sale marino integrale
 pepe
 2 foglie di salvia
salsa allo yogurt:
 200 g yogurt
 1 cucchiaio di senape
 sale marino integrale

Procedimento

1

Lenticchie:
Mondate le verdure e riducetele a dadini molto piccoli. Scaldate tre cucchiai d’olio in un tegame e unite la dadolata di verdure.
Dopo 10 minuti aggiungete la passata di pomodoro, oppure tre pomodori freschi, rossi maturi e pelati, privati dei semi e tagliati a cubetti.
Cuocete per 15 minuti.

2

Nel frattempo ponete un’altra pentola sul fuoco con circa 1 litro d’acqua e portate ad ebollizione. Quando le verdure saranno ben rosolate, aggiungete le lenticchie e fatele rosolare per circa 30 secondi insieme alle verdure, dopodiché versate l’acqua bollente.

3

La quantità di acqua da inserire deve superare almeno di due dita le lenticchie.
Coprite con un coperchio e a fuoco medio portate ad ebollizione, dopodiché spostate la pentola sul fuoco più basso e fate cuocere per 30/40 minuti ( il tempo dipende dal tipo di lenticchie che state utilizzando).
Consiglio di tenere sempre un po’ di acqua calda a parte in quanto ci sono alcuni tipi di lenticchie che necessitano di una maggiore quantità d'acqua durante la cottura, mentre altre ne hanno bisogno di meno. Quindi se durante la cottura dovessero asciugarsi troppo, aggiungete qualche mestolo di acqua calda.

4

Negli ultimi 5 minuti di cottura, aggiungete il sale, una bella macinata di pepe, quindi mescolare bene, coprite e terminate la cottura.

5

Barbabietole:
Sbucciate e tagliate le barbabietole con una mandolina o l'affettatrice. Mettete a marinare le fettine di barbabietole nell'acidulato di umeboshi per un ora.

Quando sono morbide asciugate le fettine di barbabietole.

6

Finocchio:
Mondate e affettate il finocchio e conditelo con olio e un pizzico di sale marino integrale.

7

Salsa allo yogurt:
Mescolate lo yogurt, la senape, l'olio e il sale marino integrale.

8

Disponete un cucchiaino di lenticchie su ogni fetta di barbabietola e coprite con un altra fettina di barbabietola.

Preparate un letto di finocchi su ogni piatto, quindi ponete sopra i baci di barbabietola e ancora sopra fate cadere la salsa di yogurt alla senape.

Ingredients

 2 finocchi
 2 barbabietole (medie)
 4 cucchiai di acidulato di umeboshi (aceto di prugne)
 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
 pepe
lenticchie:
 200 g lenticchie
 20 g porro
 1 carota
 100 g passata di pomodoro o (3 pomodori maturi)
 sale marino integrale
 pepe
 2 foglie di salvia
salsa allo yogurt:
 200 g yogurt
 1 cucchiaio di senape
 sale marino integrale

Directions

1

Lenticchie:
Mondate le verdure e riducetele a dadini molto piccoli. Scaldate tre cucchiai d’olio in un tegame e unite la dadolata di verdure.
Dopo 10 minuti aggiungete la passata di pomodoro, oppure tre pomodori freschi, rossi maturi e pelati, privati dei semi e tagliati a cubetti.
Cuocete per 15 minuti.

2

Nel frattempo ponete un’altra pentola sul fuoco con circa 1 litro d’acqua e portate ad ebollizione. Quando le verdure saranno ben rosolate, aggiungete le lenticchie e fatele rosolare per circa 30 secondi insieme alle verdure, dopodiché versate l’acqua bollente.

3

La quantità di acqua da inserire deve superare almeno di due dita le lenticchie.
Coprite con un coperchio e a fuoco medio portate ad ebollizione, dopodiché spostate la pentola sul fuoco più basso e fate cuocere per 30/40 minuti ( il tempo dipende dal tipo di lenticchie che state utilizzando).
Consiglio di tenere sempre un po’ di acqua calda a parte in quanto ci sono alcuni tipi di lenticchie che necessitano di una maggiore quantità d'acqua durante la cottura, mentre altre ne hanno bisogno di meno. Quindi se durante la cottura dovessero asciugarsi troppo, aggiungete qualche mestolo di acqua calda.

4

Negli ultimi 5 minuti di cottura, aggiungete il sale, una bella macinata di pepe, quindi mescolare bene, coprite e terminate la cottura.

5

Barbabietole:
Sbucciate e tagliate le barbabietole con una mandolina o l'affettatrice. Mettete a marinare le fettine di barbabietole nell'acidulato di umeboshi per un ora.

Quando sono morbide asciugate le fettine di barbabietole.

6

Finocchio:
Mondate e affettate il finocchio e conditelo con olio e un pizzico di sale marino integrale.

7

Salsa allo yogurt:
Mescolate lo yogurt, la senape, l'olio e il sale marino integrale.

8

Disponete un cucchiaino di lenticchie su ogni fetta di barbabietola e coprite con un altra fettina di barbabietola.

Preparate un letto di finocchi su ogni piatto, quindi ponete sopra i baci di barbabietola e ancora sopra fate cadere la salsa di yogurt alla senape.

Baci di barbabietole ripieni di lenticchie saporite

Felice San Valentino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.