Joyce Andrade

Calendario dell'avvento Green

Ciao mondo green!

In questo momento storico così particolare sento il desiderio di comunicare con voi e allo stesso tempo di dare voce a donne che come me hanno inseguito la loro passione facendola diventare parte integrante della loro vita.

Compagna di viaggio, alla scoperta di realtà local tutte al femminile, è Silvia Scapin, un’amica che lavora nel food e che ha creato con grande entusiasmo il brand Armonia realizzando articoli per bambini con stoffe e materiali naturali.

Il calendario dell’Avvento di quest’anno svelerà giorno per giorno le storie di donne che hanno rivoluzionato la loro vita per dare ascolto ai loro sogni, da cui sono nate fantastiche creazioni.

Vi porteremo con noi lungo racconti imprenditoriali che con spirito positivo hanno saputo portare nel mercato una ventata di innovazione in un’ottica green.

Il Natale è alle porte, e quest’anno più che mai ognuno di noi può fare la differenza acquistando prodotti local e favorendo realtà territoriali, questo darà un nuovo slancio positivo alla nostra economia e ai nostri pensieri.

É ora di scoprire queste meravigliose donne e ciò che hanno creato con tanto amore e dedizione.

Pamela Nichele per un giardino da favola

Vi piacerebbe conoscere la 23esima realtà? Si tratta di Pamela Nichele, paesaggista, iscritta all’ordine degli Agronomi e Forestali di Padova n°595.

Nata in una famiglia di vivaisti e cresciuta in mezzo alle piante, ha avuto da sempre una formazione legata alla campagna e al suo ambiente, come le vigne, i filari, i campi.

Non era scontata però la sua carriera in questo ambito e ha impiegato un po’ di tempo per capire qual era veramente la sua strada e per vincere la sua iniziale timidezza.
Laureata nel 2005 presso l’Università di Padova Facoltà di Agraria in progettazione del Paesaggio Parchi e Giardini con una tesi sul Parco del Tejo e Troncao di Lisbona, ha svolto il tirocinio formativo e redatto la tesi presso lo studio Proap sotto la guida di Joao Nunes a Lisbona nel 2004. Ha poi frequentato il corso di restauro del giardino storico a Palazzo Spinelli di Firenze e il primo corso di Healing Garden presso la Facoltà di Agraria di Milano. Inoltre, ha conseguito il Master di primo livello in Architettura del Paesaggio presso l’Università Politecnica de Catalunya.
Socio Aiapp n°810, si occupa prevalentemente della progettazione di giardini e parchi pubblici e privati, affiancando attività di formazione e, dal 2013, attività come consigliere dell’Ordine degli Agronomi e Forestali della provincia di Padova.

 

Pamela attualmente collabora con l’azienda di famiglia, Vivai della Colombara, fondata negli anni ‘50 del secolo scorso ed esercita la professione di paesaggista, che si occupa non solo di realizzare o progettare aree verdi, ma anche di renderle funzionali alle esigenze di chi le usufruisce preservando l’equilibrio e l’armonia con l’ambiente circostante. La bellezza naturale viene così esaltata e tutelata allo stesso tempo.

Attraverso la progettazione può esprimere veramente il suo gusto e il suo pensiero creativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.