Joyce Andrade

Bio Forno “Panetteria e Pasticceria”

1609646_594759123945854_599129985_n

STORIA DEL PANE: Il pane era noto all’homo erectus, veniva preparato macinando fra due pietre dei cereali, e il prodotto così ottenuto era a sua volta mescolato con acqua. L’impasto finale veniva cotto su una pietra rovente.

Intorno al 3500 a.C. gli Egizi scoprirono la fermentazione, con cui un impasto lasciato all’aria veniva cotto il giorno dopo; ne risultava un pane più soffice e fragrante. Per gli Egizi il pane non era solo una fonte di cibo ma anche di ricchezza.

IL PANE: Sin dall’antichità il pane è stato uno degli alimenti fondamentali dell’alimentazione umana, grazie al quale molte famiglie riuscivano a sopravvivere.

Negli ultimi decenni il suo consumo è però drasticamente diminuito: una delle cause va ricercata nell’abbassamento della qualità del pane, legato alla necessità di ridurre i tempi di lievitazione nelle lavorazioni industriali.

Per produrre un alimento sano e digeribile occorre quindi partire da materie prime di qualità (come quelle provenienti da agricoltura biologica) e lavorarle rispettando i tempi richiesti dalla lievitazione, variabile a seconda del cereale che si sta lavorando.

foto 3

IL PANE INTEGRALE: Il pane integrale a lievitazione naturale può essere consumato anche in gravidanza, durante l’allattamento, nei casi di anemia, dalle donne in menopausa ed è consigliato ai bambini, agli anziani e agli atleti.

I cereali integrali forniscono inoltre energia all’organismo in modo lento e costante: sono quindi consigliati per persone che svolgono lavori di fatica, per gli atleti e gli studenti.

Le fibre dei cereali integrali e delle loro farine, se assunte regolarmente aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e di neoplasie, assicurando inoltre un miglior controllo del peso corporeo e della glicemia.

Il pane integrale a lievitazione naturale contiene inoltre il 50% in più di vitamina B1 rispetto al pane bianco.

foto 1

DOVE POSSIAMO TROVARE UN PANIFICIO NATURALE: A San Giuseppe di Cassola in Via Leonardo da Vinci 1/A possiamo trovare una “Panetteria e Pasticceria” dove la produzione di pane, pizze, dolci, biscotti è prodotta con ingredienti biologici e pasta madre realizzati con materie prime di qualità ( provenienti da agricoltura biologica) lavorate rispettando i tempi richiesti dalla lievitazione, variabile a seconda del cereale lavorato.

foto foto 2 (1)foto 3 (1)foto 1foto 51609646_594759123945854_599129985_n

Via Leonardo Da Vinci 1/A
San Giuseppe di Cassola

 

0424 541635

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.