Joyce Andrade

La consapevolezza del cibo

Joyce Andrade è una chef di cucina naturale e una food blogger il cui obiettivo, da qualche anno, è quello di diffondere la consapevolezza del cibo.

Consapevolezza significa conoscere quello che abbiamo nel piatto, la sua origine, i benefici. Elevarsi dalla curiosità alla consapevolezza richiede costanza e pazienza, ingredienti che Joyce conosce bene e cerca di trasmettere agli altri.

Con questo video, inizia un ciclo di incontri con Joyce Andrade, dove andremo a conoscere quali alimenti possono influenzare in modo positivo la nostra vita.

Organi e Ortaggi è, infatti, una percorso di “Eccellenza per il Ben-Essere” che proporrà un modo alternativo di vedere il cibo: più sano, ma sicuramente anche più buono.

Ho dei gusti semplicissimi; mi accontento sempre del meglio.
– Oscar Wilde.

La storia di Joyce Andrade inizia dopo una conferenza sull’alimentazione, dove decide di intraprendere un percorso verso il ben-essere. Si interessa sempre di più al cibo, in particolare alla buona alimentazione. Frequenta la scuola di cucina la Sana Gola a Milano e altri corsi di cucina nei quali scopre quali sono le cotture che meglio preservano i benefici del cibo e soprattuto che ne esaltano il gusto.

La passione per la cucina e il carattere determinato, le permettono di dare vita al suo progetto “My Green food”. Si tratta di mondo di ricette vegane, macrobiotiche, crudiste, che vuole utilizzare il cibo esclusivamente come fonte di benessere per il proprio corpo.

La consapevolezza del cibo è un argomento che interessa e deve interessare sempre di più. Il cibo è vita, il cibo siamo noi e noi dobbiamo interessarci a noi stessi.

La chef è inoltre una food blogger che vuole comunicare la consapevolezza del cibo anche a livello social, in modo da raggiungere più persone possibili. Insieme a Joyce scopriremo semplici e veloci ricette che permetteranno di portare benefici a particolari organi del nostro copro. E tu? Sei pronto a conoscere Joyce?

grazie

https://www.desireelunardon.com/la-consapevolezza-del-cibo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.