Joyce Andrade

Insalata di zucca raw

Questa insalata è stato un esperimento per assaggiare le verdure autunnali crude, e ho scoperto che sono deliziose, dolci e croccanti, questa insalata la possiamo preparare a pranzo o perché no come contorno per la festa di Halloween...

Yields1 Serving
Prep Time25 minsCook Time20 minsTotal Time45 mins

Ingredienti

 1 zucca delica intera piccola
 insalata q.b.
 1 manciata di olive
 acidulato di umeboshi q.b.
 1 cucchiaio di gomasio
 1 cucchiaino di olio di cocco

Procedimento

1

Lavate e dividete in due la zucca

2

Tagliate metà della zucca a fettine di pochi millimetri di spessore, disponetela nel vassoio del forno, condite con un filo di olio e cospargete con sale alle erbe. Cuocete a 180°C per circa 10 – 15 minuti

3

Sbucciate e grattugiate l'altra metà della zucca

4

Riponete le fettine di zucca su un piatto da portata e decorate con l'insalata, la zucca cruda grattugiata e le olive nere

5

Condite con olio di cocco, gomasio e l'acidulato di umeboshi

Le proprietà nutrizionali della zucca: La zucca è in grado di “riempire” un intero menù, dall’antipasto al dolce, poiché molte sono le sue “virtù” ed ogni piatto risulterà quindi gustoso e salutare. Ecco le proprietà nutrizionali della zucca, riferite a 100 grammi di prodotto.
La zucca è innanzitutto un alimento a basso contenuto calorico, il suo apporto è pari a 17 calorie ogni 100 grammi di polpa; tra i suoi componenti principali annoveriamo la presenza del betacarote, delle vitamine A, B ed E, quest'ultima molto importante grazie alle sue note proprietà antiossidanti.
La zucca è anche un ortaggio ricco di minerali come calcio, sodio, potassio, fosforo, rame, magnesio, ferro, selenio, manganese e zinco. In ultimo troviamo una discreta quantità di fibre e una vasta gamma di aminoacidi tra cui ricordiamo l'arginina, la tirosina, il triptofano, l'acido aspartico e l'acido glutammico.

 

Volete scoprire la  STORIA DI HALLOWEEN?

La parola  Halloween ha origini cattoliche. Nella tradizione Cattolica, infatti, a molti Santi viene dedicato un giorno particolare del calendario Cattolico, ma il 1°novembre è il giorno nel quale vengono festeggiati tutti i Santi. Il giorno dedicato ad "Ogni Santi" (in inglese All Saints'Day) aveva una denominazione antica: All Hallows'Day.

Presso i popoli dell'antichità la celebrazione di "Ogni Santi" iniziava al tramonto del 31 ottobre e pertanto la sera precedente al 1° Novembre era chiamata "All Hallows' Eve"(Even significa sera) che venne abbreviato in Hallows'Even, poi in Hallow-e'en ed infine in Halloween.

La celebrazione di Halloween tuttavia ha origini pagane molto più remote e pone le sue radici nella civiltà Celtica. Infatti gli antichi Celti che abitavano in Gran Bretagna, Irlanda e Francia festeggiano l'inizio del Nuovo Anno il 1°Novembre: giorno in cui si celebrava la fine della "stagione calda" e l'inizio della "stagione delle tenebre e del freddo".

Ingredients

 1 zucca delica intera piccola
 insalata q.b.
 1 manciata di olive
 acidulato di umeboshi q.b.
 1 cucchiaio di gomasio
 1 cucchiaino di olio di cocco

Directions

1

Lavate e dividete in due la zucca

2

Tagliate metà della zucca a fettine di pochi millimetri di spessore, disponetela nel vassoio del forno, condite con un filo di olio e cospargete con sale alle erbe. Cuocete a 180°C per circa 10 – 15 minuti

3

Sbucciate e grattugiate l'altra metà della zucca

4

Riponete le fettine di zucca su un piatto da portata e decorate con l'insalata, la zucca cruda grattugiata e le olive nere

5

Condite con olio di cocco, gomasio e l'acidulato di umeboshi

Insalata di zucca raw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.